La fontana della Balena

Grazie a una collaborazione tra Comune, Piano Strategico, Giardini d’Autore, Comitato turistico e Gruppo Ci.Vi.Vo di San Giuliano Mare “sboccia” nella piazza della Balena un herbarium con più di 20 specie vegetali, l’inaugurazione ufficiale alla presenza del sindaco Andrea Gnassi. Una ‘piccola oasi verde urbana’, con una funzione ecologica, sociale, ricreativa e culturale, e l’obiettivo di diffondere buone pratiche, ricreando comunità ed educando tutti al verde e alla sua cura. È l’installazione ‘Urban Garden’ di piazza della Balena a San Giuliano Mare di Rimini,un progetto nato dalla collaborazione tra Comune e Piano Strategico di Rimini, Comitato turistico San Giuliano Mare, Giardini d’Autore e gruppo Ci.Vi.Vo San Giuliano Mare – Deviatore Marecchia: un ‘herbarium urbano’ sperimentale, con oltre 20 specie ed essenze vegetali messe a dimora, che è stato creato grazie a una operazione di crowdfunding sostenuta da residenti, turisti, attività economiche e grazie ai vivaisti che hanno donato piante erbacee ed arbustive.

Dopo il lavoro svolto dai volontari di San Giuliano nel corso del mese di giugno, il nuovo Giardino della Balena sarà inaugurato ufficialmente al pubblico lunedì 29 giugno alle 19.30, alla presenza del Sindaco di Rimini Andrea Gnassi.